Siamo giunti al termine di questa lunga vendemmia 2018 conclusasi ieri, il 25 ottobre. Come sempre, il Fumin vigne Rovettaz e il Fumin vigne Merletta (venduto in esclusiva negli USA), chiudono in bellezza le fatiche della vendemmia iniziate praticamente due mesi fa con la raccolta della base spumante (con cui facciamo il Montmary rosé extra brut e il Cuvéeottantanove)

Quest’anno il Fumin ci sta regalando soddisfazioni, il mite autunno ne ha sviluppato al meglio le caratteristiche organolettiche permettendo una buona maturazione del grappolo.

Ora si trova in cantina e a breve potremo dire qualcosa di più su quest’annata che, soprattutto per alcuni vini, sembra assolutamente interessante.

Vi lasciamo con qualche foto scattata ieri, ultima giornata di vendemmie e, probabilmente, ultima giornata di questa estate autunnale.

PS: a breve sarà disponibile al nuova annata del Fumin Rovettaz, il 2015, la prima certificata Bio. Vi faremo sapere di più a breve!