Montmary Rosé Metodo Classico Extra Brut

Il Mont Mary, 2815 m s.l.m., è la montagna di casa, sulle cui pendici giacciono gran parte delle nostre vigne. Si staglia alto, sopra l’orizzonte e protegge nel suo abbraccio i vigneti che coltiviamo. Dalla sua sorgente prendiamo l’acqua con cui irrighiamo, goccia dopo goccia, le nostre viti.

Ecco dunque che il nostro primo spumante non poteva non richiamare il suo nome.

Montmary è uno spumante extra brut di metodo classico, sboccatura dopo 15 mesi di affinamento su lieviti.

Ne deriva un vino dal colore rosato brillante, dal profumo fruttato e floreale, con note caratteristiche dei vitigni di origine. In bocca ha buona freschezza e sapidità.

Ottimo come aperitivo.

  • Vino premiato di Grosjean Grands Vins de Montagne2016 I Migliori Vini d'Italia - Migliore Spumante VDA

Scheda Tecnica

Scheda Tecnica:

Montmary Rosé – Grosjean Grand Vins de Montagne

24

Il Mont Mary 2815 m s.l.m. è la montagna di casa sulle cui pendici la gran parte delle nostre vigne si adagiano. L’acqua delle sue sorgenti montane disseta noi e le nostre viti.
Ci è sembrato quindi d’obbligo richiamare la sua generosità nel nostro primo spumante metodo classico, il Montmary. 20% Chardonnay, 20% Gamay e 60% Pinot Noir donano a queste bollicine extra brut un delicato colore rosato. 12/15 mesi di lieviti regalano un profumo floreale e buona freschezza in bocca.

Vol: 750ml

Aggiungi al Carrello