Qualche giorno fa vi avevamo comunicato la straordinaria notizia della medaglia di Platino assegnata al nostro Cornalin vigne Rovettaz 2016 da Decanter.

Oggi siamo invece qui a parlarvi del Bronzo vinto rispettivamente dal Fumin vigne Rovettaz 2014 e del Pinot Noir vigne Tzeriat 2015. Tutti voi sapete quanto questi due vini sono per noi importanti, il Pinot Noir, selezionato dal vigneto Tzeriat è stato il vino che ha permesso alla nostra cantina di raggiungere i primi importanti traguardi a livello non solo regionale, ma anche internazionale. Il cru da cui viene questa etichetta, inoltre, è di grandissima importanza: una vigna in quota, in un terroir dalle caratteristiche uniche già evidenziate dall’ampelografo Gatta

Il Fumin invece è il vino rosso autoctono valdostano d’eccellenza, dalle interessantissime proprietà enologiche e caratterizzato da una spiccata longevità. Deriva da un’uva non sempre facile da coltivare tant’è che è solo da qualche decennio che in Valle d’Aosta si fa un Fumin in purezza.

Cogliamo l’occasione per invitarvi a passare nella nostra cantina dove, dopo una visita a barricaia e vigneti, potrete degustare alcune delle nostre eccellenze enologiche.

PRENOTA LA TUA VISITA

Se siete interessati al modo in cui Decanter valuta i vini da lei premiati, date un’occhiata all’infografica che trovate a fondo pagina.