Vigna Tzeriat

Piantata negli anni ’60 dal nonno Dauphin, la vigna Tzeriat è il più antico vigneto che abbiamo nella nostra azienda. Sorge in quota, oltre i 750/800 m s.l.m. in un anfiteatro naturale che lo protegge dai freddi venti invernali valdostani e che già nei secoli passati era stato importante sito di vinificazione di ottimi vini. I signori del Castello di Quart, che sorge nelle vicinanze, nel Basso Medioevo vi coltivavano le uve da cui ottenevano i vini per intrattenere gli ospiti più importanti. Lo stesso Gatta, noto ampellografo dell’Ottocento, citava il vigneto Zario (italianizzazione di Tzeriat) tra i migliori terroir di centro valle.

Recentemente reimpiantato, ospita al momento la nostra migliore selezione di Pinot Noir Tzeriat.

Alla sua base corre l’elegante Ru Prevot sul cui sentiero gli abitanti del posto sono soliti passeggiare o fare escursioni in bici o a cavallo.

Lascia un commento