fbpx

Due giorni fa eravamo nel pieno dei festeggiamenti, tempo di riprenderci e di riorganizzare i pensieri ed eccoci a condividere con voi pensieri e fotografie. Ci risulta impossibile ringraziarvi tutti personalmente, ci limiteremo dunque ad esclamare un unico e sentito GRAZIE!

Grazie perché siete stati tantissimi, amici, colleghi, collaboratori e curiosi. Grazie perché la festa è stata semplicemente STREPITOSA, si è respirata un’atmosfera di gioia, di amicizia e di amore per questo prodotto che tutti noi apprezziamo: il vino. Siete stati tutti quanti dei signori, nonostante il gran numero di persone e la confusione di macchine, non si è verificato nessun inconveniente.

Ci teniamo infine a precisare che siete riusciti a commuovere il Nonno, non si aspettava così tanti affezionati alla sua Famiglia e ai suoi vini. Nonostante i suoi 93 anni, la forza e il calore con cui ci siete venuti a trovare hanno dato la forza che ha permesso a Nonno Dauphin di partecipare alla festa fin quasi alla fine.

Infine lasciateci ringraziare chi ha reso possibile tutto questo, da Ezio Bordet, che ha realizzato le opere che vestono i nostri vini, Joel Balan, che non solo ha decorato la cantina con le sue lampade, ma grazie alla sua maestria artistica ha disegnato il logo sostenendoci attivamente nel elaborare la festa. Grazie anche a Stefano Lunardi e a tutto lo staff di Erbavoglio, i nostri vini non potevano trovare abbinamenti migliori. E come dicono gli inglesi, last but not least, un grazie di cuore a chi ha dato musica, giuste note e spettacolo a questi 50 anni diVini: Radiocorriere Swing.

Ma ora vi lasciamo sfogliare con calma le foto scattate dal nostro splendido Nicolò. Presto ci sarà anche il video realizzato da Aiace.

Lascia un commento