fbpx

premio_blog

Ripartenza “gold” per l’estate enologica valdostana 2021 grazie a WOW!, prestigioso riconoscimento nazionale che ha premiato aziende e vini della Vallée.
WOW!, la prima competizione enologica dell’autorevole rivista “Civiltà del Bere”, è giunta ormai alla sua 4° edizione. Si tratta dell’unico evento promosso da una testata italiana riservato ai vini nazionali, il cui scopo è di presentare a professionisti e appassionati di tutto il mondo produzioni vinicole italiane eccellenti e identitarie. Premiata per l’edizione 2021 anche la Valle d’Aosta, tornata alla ribalta con bottiglie di valore convincenti sia per personalità che per equilibrio gustativo.

“Minuscola regione viticola, stretta e lunga tra le montagne, in degustazione la Valle d’Aosta ci regala sempre grandi emozioni”, ha affermato Alessandro Torcoli, editore e direttore di Civiltà del Bere.

Il Vin de Michel, che si distingue per la caratteristica bottiglia borgognotta, è uno Chardonnay biologico in purezza che viene vendemmiato in settembre e affina per 12 mesi in Barrique di rovere francese piegate a vapore, molto rispettose della qualità del vitigno. Deve il suo nome a Michel Rosset, chiamato ‘Michelino’, un geometra che era molto noto e apprezzato nella zona di Aosta. Le Vin de Michel sarà in degustazione a TraMonti diVini, l’originale evento sotto le stelle in programma nelle vigne di Quart il 6, 13 e 20 agosto.