fbpx

La settima edizione del “Golf Tournament 9 al cubo”, organizzata ogni anno dal Golf Club Courmayeur et Grandes Jorasses della Val Ferret, per il 2021 vanta un partner d’eccellenza legato alla Valle d’Aosta, all’enogastronomia locale e all’ecosostenibilità: l’azienda vitivinicola Grosjean Vins di Quart.

Grosjean Vins è una storica cantina valdostana che da generazioni lavora con la terra e con i suoi frutti e che negli anni ha collezionato numerosi premi e riconoscimenti anche e livello internazionale. Filosofia della famiglia è, da sempre, il rispetto per la natura e lo stretto contatto col territorio, per preservarlo e valorizzarlo attraverso un’agricoltura biologica, buona e sana.

La grande attenzione per l’ambiente e l’impronta sostenibile del Golf Club Courmayeur et Grandes Jorasses hanno permesso questa collaborazione “green”: in una location esclusiva, all’interno di un ambiente raffinato e in un contesto paesaggistico di rara bellezza, per tutta l’estate Grosjean Vins sarà partner ufficiale del club e sponsorizzerà la “mitica” buca otto di rientro del campo da golf.

Dal 24 giugno al 1° settembre ogni giovedì tutti i soci del Golf Club gareggeranno sul percorso 9 buche lungo gli argini del fiume Dora, immersi nel panorama mozzafiato delle Grandes Jorasses. I 60 migliori giocatori si sfideranno nella finalissima di sabato 11 settembre, la gara finale. Durante ogni competizione sarà loro offerto un light lunch molto speciale, con un calice di vino biologico di Grosjean Vins in abbinamento a specialità locali rigorosamente a km zero.

Green, sostenibile, eco-friendly ma soprattutto “buona”: grazie alla partnership con Grosjean Vins l’estate del Golf Club ai piedi del Monte Bianco è tutta da gustare.