fbpx
Chi

Siamo

Grosjean Family

Grosjean è la nostra realtà: un'azienda che da generazioni lavora con la terra e i suoi frutti.
Grosjean, però, è prima di tutto una famiglia e vorremmo dare spazio a tutti coloro che ne fanno parte.

Nelle prossime righe non si troveranno etichette, ma daremo spazio a chi si nasconde dietro di esse, la nostra Famiglia, fatta di persone.

Perchè, come in tutte le cose, è il fattore umano che fa la differenza, soprattutto adesso che siamo immersi in un mondo che, con i suoi ritmi frenetici e la sua socialità virtuale, tende a soprassederlo.

La

Squadra

Didier

Didier Grosjean - Grosjean vins Valle d'Aosta

Da sempre appassionato di motori, ha collezionato diverse esperienze nel settore automobilistico e in quello dei mezzi agricoli.
A inizio 2018, diventa socio dell'azienda e si occupa delle diverse fasi di lavorazione in vigneto: dalla potatura, passando per la vendemmia, fino alla cantina.
Ama il lavoro in azienda, sia per il legame alla tradizione famigliare, sia per le grandi soddisfazioni che il mondo vitivinicolo valdostano offre.
Appassionato di api, da diversi anni produce miele dalle sue sette arnie, anche se i motori occupano sempre un posto speciale nel suo cuore.

Simon

Simon Grosjean - Grosjean vins Valle d'Aosta

Medico della famiglia, si laurea nel 2014 all'università di Torino e, una volta tornato in Valle d'Aosta, apre uno studio di Agopuntura e Medicina Integrata.
Da sempre di supporto all'azienda di famiglia, presta il suo aiuto per i rapporti commerciali con l'estero e per i lavori di back office.
Quando non segue i propri pazienti, lavora in amministrazione, prevalentemente nella parte contabile e commerciale.
Oltre alla passione per la Medicina, è un grande amante della montagna e dello sport: non appena può si dedica a tutto ciò che è outdoor, dalla MTB all'arrampicata e all'alpinismo.

Hervé

Herve Grosjean - Grosjean vins Valle d'Aosta

Cresciuto all'interno dell'azienda agricola, si innamora a prima vista della vitivinicoltura, tanto da laurearsi, nel 2012, all'università di viticoltura ed enologia ad Alba.
Lo stesso anno, fonda una piccola azienda agricola, costola della società famigliare, occupandosi della parte agronomica.
Nel 2015 diventa enologo della cantina Grosjean Vins e parte dell'amministrazione dell'azienda.
La sua passione principale rimane l'agricoltura, in particolare la frutticoltura, ma quando non lavora si diletta nella montagne valdostane con la MTB.

Marco

Marco Trevisan - Grosjean vins Valle d'Aosta

Nato nel 1984, fin dall'età di 6 anni ha coltivato la passione per il legno, studiando in una scuola per falegnami.
Nel 2014, decide di rinnovarsi e si inserisce nell'azienda vitivinicola come trattorista e come corresponsabile della gestione delle vigne in tutto il loro ciclo produttivo.
Per Marco la viticoltura resta un mondo nuovo, ricco di fatiche e soddisfazioni.
La passione per legno arde ancora in lui, tanto che ogni anno realizza oggetti artigianali che vengono poi esposti alla millenaria fiera di Sant'Orso.

Eraldo

Eraldo Grosjean - Grosjean vins Valle d'Aosta

Dopo varie esperienze, nel 1987 entra a far parte del consorzio agrario e vi lavora, assieme a sua sorella Rita.
Ne 1991, finalmente, decide di dedicare tutte le sue energie all'azienda di famiglia.
Esperto trattorista, gestisce molti lavori meccanici in vigneto e offre il suo sostegno nei principali lavori di cantina.
Calciatore fortissimo, gioca tutt'ora con grandi soddisfazione nei tornei di Master.

Fernando

Fernando Grosjean - Grosjean vins Valle d'Aosta

Finito l'Institut Agricole Régional nel 1983, si è subito buttato a capofitto nell'azienda di famiglia.⠀
Presenza costante e instancabile, per anni è stato il responsabile della frutticoltura, quando ancora sulle nostre terre venivano coltivati i meli.⠀
Oggi si occupa prevalentemente della gestione dei vigneti, dalla potatura alla vendemmia.

  • Vigne - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
    Vigne - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
  • Rovettaz - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
    Rovettaz - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
  • Vendemmie Petite Arvine - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
    Vendemmie Petite Arvine - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
  • Vendemmie 2017 - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
    Vendemmie 2017 - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
  • Eraldo Grosjean - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
    Eraldo Grosjean - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
  • Spumante - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
    Spumante - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
  • Sala degustazioni - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
    Sala degustazioni - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
  • Cantina Grosjean - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
    Cantina Grosjean - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
  • Nonno durante le vendemmie - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
    Nonno durante le vendemmie - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
  • Vendemmie 2017 - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
    Vendemmie 2017 - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
  • Cantina Grosjean - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
    Cantina Grosjean - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
  • Vincent Grosjean - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
  • Nevicata - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
    Nevicata - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
  • Cantine Aperte - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
    Cantine Aperte - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
  • Nicole e Hervé Grosjean - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
    Nicole e Hervé Grosjean - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
  • Cantine Aperte - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
    Cantine Aperte - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
  • Cantine Aperte - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
    Cantine Aperte - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
  • Herve Grosjean - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
    Herve Grosjean - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
  • Simon e Hervé Grosjean - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
  • Mathieu Grosjean - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta
La Nostra

Visione

Da numerosi decenni vengo in Valle d'Aosta spinto dal desiderio di conoscerne la storia enologica. Ogni volta c'è sempre un nuovo angolo di queste montagne da scoprire. Non c'è posto più bello al mondo di queste vallate.

Le parole di Neal Rosenthal, nostro partner e amico nell’avventura statunitense, esprimono al meglio ciò che ci sprona quotidianamente nel nostro lavoro.La nostra visione - Grosjean Vini Biologici in Valle d'Aosta Abbiamo la fortuna di poter vivere e operare in una delle perle più preziose del pianeta e lo stupore che proviamo quotidianamente nel vivere la natura che ci circonda ci spinge a dare il massimo per distillare quanta più bellezza da tanta meraviglia.
Come possiamo dunque noi vivere a così profondo contatto con questo territorio senza ardere dal desiderio di preservarlo e valorizzarlo? Nonno Dauphin in cuor suo l’aveva capito quando già 50 anni fa non facevo uso di pesticidi ed acaricidi, i nostri padri con forte coraggio nel 2011 vollero urlarlo al mondo lavorando duramente per ottenere la certificazione biologica. Convinti di un pensiero, bisogna avere forza e fermezza nel concretizzarlo.

E così, con la terza generazione di viticoltori con l’implementazione dell’impianto fotovoltaico (per fare un esempio) abbiamo voluto dare concretezza e continuità a questa opera di salvaguardia. Forse casa nostra, coi suoi prodotti e le sue ricchezze, è davvero il luogo dove iniziare a costruire qualcosa di più bello e sano.

Iscriviti alla

Newsletter

La Nostra

Storia

In Famiglia si tramanda che era circa il 1781 quando, da Fornet, piccolo villaggio della Valgrisenche, oggi riemerso dal bacino di Beauregard, i nostri avi materni cominciarono a scendere fin qui ad Ollignan per rifornirsi del vino e delle castagne, indispensabili per superare i lunghi inverni montani. Erano i difficili anni della “piccola era glaciale” e gli alimenti che questa cascina forniva erano l’unico sostentamento per quelle umili e povere genti di montagna.

Ereditati i terreni dalla moglie, fu poi nel 1968 che il nonno Dauphin iniziò ad imbottigliare il proprio vino per presentarlo alla “II Exposition des Vins du Val d’Aoste”: il successo di questa fiera stimolò l’iniziatica che potò l’azienda del nonno dai 3000 mq di vigneto agli attuali 120.000. Negli anni successivi furono coinvolti tutti i 5 figli: Vincent, Giorgio, Marco, Fernando ed Eraldo ognuno responsabile di un determinato settore. Una nuova cantina fu costruita nel 2000 per poter accogliere le vendemmie sempre più ricche ed abbondanti.

Ereditati i terreni dalla nonnna, fu poi nel 1968 che il nonno Dauphin iniziò ad imbottigliare il proprio vino per presentarlo alla “II Exposition des Vins du Val d’Aoste”: il successo di questa fiera stimolò l’iniziatica che potò l’azienda del nonno dai 3000 mq di vigneto agli attuali 120.000. Negli anni successivi furono coinvolti tutti i 5 figli: Vincent, Giorgio, Marco, Fernando ed Eraldo ognuno responsabile di un determinato settore. Una nuova cantina fu costruita nel 2000 per poter accogliere le vendemmie sempre più ricche ed abbondanti.

Nel 2011 il salto di qualità: di comune accordo si optò per la conversione Biologica, prima e, per il momento, unica cantina valdostana.
Nel 2015 un ulteriore lavoro di ammodernamento ha permesso di ingrandire la cantina per accogliere tutte le 140.000 bottiglie prodotte.
Ed è così che, all’alba del 2018, questo ottimo esempio di rinnovata viticoltura valdostana di eccellenza passa nelle mani della terza generazione Grosjean: Hervé, Simon, Mathieu, Didier, Josianne ed il genero Marco hanno ereditato il mandato.

0
anni

di passione

0
bottiglie

a l'anno

0
ettari

di superficie

Le Nostre

Vigne

Vigna Tzeriat

Piantata negli anni ’60 dal nonno Dauphin, la vigna Tzeriat è il più antico vigneto che abbiamo nella nostra azienda.…

Leggi tutto

Vigna Rovettaz

Solo fino a qualche decennio fa la vigna Rovettaz era interamente ricoperta di boschi di roverella per lo più incolti.…

Leggi tutto

Vigna Touroun

La vigna del Touroun (Torrente in Patois, il dialetto valdostano) è la più pianeggiante, sorge a poco più di 600…

Leggi tutto

Vigna Creton

Il Creton, vecchia frazione di Quart al confine estremo Ovest del comune, è la dove la nostra tradizione viticola ebbe…

Leggi tutto

Vigna Merletta

Questo piccolo vigneto sorge giusto di fianco alla Parrocchia del comune di Saint-Christophe là dove già da numerosi secoli avevano…

Leggi tutto

Vigna Senin

Senin è una frazione di Saint Christophe e ospita una delle nostre vigne più alte. L’esposizione a Sud e la…

Leggi tutto

Vigna Tsati

La vigna deve il suo nome all’adiacente Castello Passerin d’Entrèves di Saint Christophe, la cui famiglia, l’ultimo ramo nobiliare rimasto…

Leggi tutto